L’importanza del content nelle strategie di marketing

Il content marketing è una delle strategie più efficaci per rendere visibile il proprio sito e far conoscere la propria azienda; un content non è “solo” un contenuto ma è un metodo per raggiungere uno scopo. Spesso ti sarai chiesto perchè un azienda ha più visite di un’altra sua concorrente, molto probabilmente l’azienda leader ha fatto in modo che il content sia parte integrante della sua strategia di marketing. Basta andare a sbirciare il suo blog: quando il sistema dei contenuti funziona si assiste al successo di una content strategy.

L’obiettivo del content non è quello di buttare parole a caso per riempire uno spazio vuoto. Dietro al content marketing ci sono persone che studiano strategie su come divulgare messaggi, creare informazione, soddisfare richieste e guidare le scelte di clienti, partner aziendali, utenti, in base alle tendenze di mercato.

A questo punto c’è da chiedersi: qual’è lo scopo della tua azienda? Si apre un ventaglio di risposte che vanno dal produrre al promuovere al vendere ma parliamoci chiaro, tutte queste cose sono accomunate da una caratteristica: avere successo! Se avere un sito è diventato un’esigenza indispensabile, non è detto che basti avere un sito per avere successo. Ogni imprenditore sa che per avere successo bisogna avere risorse e strategie. Le risorse sono il materiale su cui si basa un content e la strategia è quella che il content dovrà veicolare con un messaggio efficace per il web marketing. In realtà lo scopo di ogni business dovrebbe essere quello di “dare alla gente ciò che vuole”.

Il content offre soluzioni

La gente non vuole necessariamente un prodotto tangibile ma può desiderare una gratificazione, ad esempio provare l’effetto di quando ci si sente coinvolti in qualcosa di speciale, come uno sconto ad personam o l’idea di appartenenza ad un gruppo. Infatti sono in aumento pratiche di marketing integrate con User Experience e Storytelling atte a coinvolgere ed emozionare il cliente. Ma la gente non cerca solo emozioni, quindi, cosa vuole la gente? Se dovessimo ipotizzare una cosa che tutti vorrebbero, andremmo sul sicuro investendo in soluzioni.

Un content, tanti risultati

Ti sei chiesto qual’è lo scopo della tua azienda, ora devi chiederti: come comunica la tua azienda? La comunicazione è alla base di ogni rapporto ed è molto importante il messaggio che si trasmette per avere successo. Infatti il digital web è un terreno sempre più competitivo, avere un blog è un trend in crescita costante e bisogna riuscire a farsi notare nella mischia. Isn’t easy. Esistono molti modi per farsi notare, tra cui post, immagini, video, slides, ad ognuno di questi è affiancato un testo perchè il content è uno strumento della comunicazione che aumenta il raggiungimento di potenziali risultati. Ne analizzeremo alcuni:

Rafforza il branding

Supponiamo che la tua azienda abbia un logo ad effetto, un marchio che identifica bene il prodotto ed è associato ad un nome che è garanzia di qualità. Ovviamente non tutti conoscono l’azienda, oppure chi conosce l’azienda non ne conosce tutti i prodotti, o ancora non conosce le caratteristiche di un nuovo prodotto. Un buon content sui tuoi prodotti fa emergere il tuo marchio: è grazie al modo in cui è stato descritto, proposto e raccontato il prodotto che si è reso visibile il brand.

Completa

Un immagine senza content è come un quadro senza cornice. Sono veramente pochi i casi in cui un quadro può permettersi di non avere una cornice. La Gioconda, ad esempio, cambia aspetto con una cornice ovale piuttosto che rettangolare, ma immaginiamola con una cornice barocca dipinta di fucsia fluo! La cornice passa sempre in secondo piano agli occhi dello spettatore ma ha un ruolo determinante. Un brand senza content è incompleto perchè il content trasmette valore aggiunto, quindi è determinante per il successo di un prodotto.

Propone

Idealisticamente è una vetrina piena di oggetti che attirano ed invogliano la persona ad entrare nel negozio. In ogni vetrina viene proposto qualcosa ma il modo in cui viene proposto determina la tua azione. Quante volte sei passato di fronte ad una vetrina e non hai resistito alla tentazione di possedere quello che vedevi? Quante volte ti sei fatto attirare da una vetrina solo perchè era bella? E quante volte sei entrato nel negozio perchè la vetrina ti ha proposto qualcosa di cui avevi bisogno? Saper proporre un prodotto vuol dire saper acquisire clienti.

Guida nella scelta

Spesso scegliere diventa complicato, scegliere carica di responsabilità. Quando si ha a che fare con fretta ed indecisione il ventaglio di possibilità di cadere sulla scelta sbagliata sventola all’orizzonte. Essere aiutati nel processo decisionale semplifica la vita. Pensa a tutte le volte che ti sei trovato su un sito e-commerce a leggere le caratteristiche di un prodotto (e spesso anche i feedback) prima di mettere nel carrello un oggetto, o a quante volte ti sei letto tutte le recensioni di un luogo prima di scegliere dove andare in vacanza. Sono quelle descrizioni che ti hanno aiutato a convincerti che “sì! È la scelta giusta!”. Il content è una coccola nei confronti del cliente. Il cliente apprezzerà.

Semplificando il concetto di content in una parola: conoscere!

Il content fa conoscere a 360° e fa parlare di sé.

Se l’azienda ha un potenziale bisogna farla conoscere!

Se il prodotto è il migliore bisogna renderlo noto!


Quanto conta avere content sul proprio sito?

I dati statistici di Hubspot affermano che nel 2016 i post utili hanno generato il 38% del traffico complessivo e che nel 2017 il 53% dei marketer ha utilizzato la creazione di contenuti nel proprio blog per la strategia di marketing inbound perchè il content marketing costa meno delle strategie tradizionali e genera 3 volte più lead.

Avere una strategia di content marketing è importante per ottenere buone performance ma quanto conta avere content all’interno di un sito? Ragionando in termini aziendali un content genera tanti Leads: minimo investimento, massimo rendimento. Ben il 74% delle ziende che ha adottato una content strategy ha visto aumentare il numero di leads. Vuol dire che un content riesce ad ottenere un certo numero di visualizzazioni, cioè rende visibile il biglietto da visita dell’azienda ma non si limita a questo risultato, fa molto di più, infatti attirando la curiosità del cliente con un click gli offre la soluzione che cercava, la migliore soluzione. In questo modo l’azienda aumenta la propria reputazione online e il cliente è soddisfatto.

Da un buon content si traggono tre benefici:

  • Accresce la considerazione positiva della tua azienda sul mercato.
  • Mette a disposizione del cliente la soluzione più vantaggiosa.
  • Preseleziona il target di riferimento.

CONTENT = LEAD = BUSINESS

Chiariamolo una volta per tutte: un content non vende, il content fa guadagnare rilevanza! É una vetrina 2.0 con la commessa best seller dell’anno. Il content ha il potere di far notare il prodotto. Nel caso in cui non ci sia nulla da acquistare, il content fa sposare un’idea, abbracciare un trend, stimolare una curiosità, e far emergere l’azienda dal gruppo di competitors a cui appartiene.

Vantaggi content marketing

Questo processo non è scontato, infatti si può cadere in errore paragonando il content al venditore porta a porta, ma quanti venditori riescono veramente a varcare quella la soglia? Ecco che il content si trasforma in una sorta di consulente che sa dare esattamente la soluzione al probelma.

Il content fa andare il cliente oltre il biglietto da visita perchè soddisfa un bisogno.

Il contenuto del content non è la risposta che l’utente cercava. La risposta è il prodotto dell’azienda.

Esattamente come accade al consulente che viene contattato dal cliente, il content è stato cercato dal cliente ed ha trovato un contatto in più all’azienda. Parafrasando una celebre frase il content “è un apostrofo rosa tra domanda e offerta”.

Il rapporto di fiducia tra azienda e cliente è fondamentale. Il cliente percepisce se un prodotto è valido, se la fonte da cui proviene l’informazione è attendibile. Se la fonte è attendibile, l’azienda è affidabile. Stabilire una relazione web con il cliente vuol dire diventare un punto di riferimento.

Ora conosci l’importanza del content nelle strategie di marketing e sai che è un investimento utile! Usalo bene! Condividi con noi la tua esperienza ed i risultati raggiunti con la tua content strategy o facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento!