E-learning ed università: i Massive Open Online Courses

Massive Open Online Courses

I Massive Open Online Courses (o MOOC) sono dei corsi in e-learning aperti, partecipativi, accessibili attraverso la rete internet e pensati per una formazione a distanza che coinvolga un numero elevato di utenti.

Un MOOC non è una scuola, non è solo un corso online, è un modo di connettersi e collaborare, mentre si sviluppano le competenze digitali, per aumentare il coinvolgimento nei processi di apprendimento.

I materiali proposti dai docenti e le attività svolte dai corsisti, vengono condivisi con l’intera comunità. L’idea è che condividendo il tuo lavoro, chiunque può imparare dalla tua creazione.

I MOOC nelle università italiane

Attualmente, nelle università italiane, in corso numerose sperimentazioni di piattaforme MOOC. In questo senso, si distinguono: il Politecnico di Milano, l’Università Federico II di Napoli, La Sapienza, l’ITIU (Università telematica internazionale UNINETTUNO) ed anche l’Università degli Studi di Teramo (dove siamo consulenti e-learning) che offre oltre 350 corsi completamente open.

La Fondazione Crui (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), proprio allo scopo di supportare lo sviluppo di piattaforme MOOC, ha istituito l’Osservatorio sull’e-learning. L’obiettivo è quello di favorire la diffusione della cultura dell’insegnamento a distanza attraverso attività di documentazione ed informazione sullo uso delle nuove tecnologie nell’ambito della didattica.